images/PDF/0001-6.jpg

"Avrò cura di te" - Presentazione progetto di restauro

Il prossimo 18 aprile, presso l'Auditorium Vivaldi di piazza Carlo Alberto 5, si terrà la presentazione della campagna di raccolta fondi per il restauro di un gruppo di libri antichi della biblioteca Firpo.
Il progetto "Avrò cura di te" consiste in un'azione collettiva di salvaguardia del libro antico intesa anche come atto simbolico: prendersi cura dei libri come attitudine a prendersi cura gli uni degli altri, unica modalità di convivenza umana accettabile.
Mezz'ora prima della presentazione vera e propria è in programma un tè di benvenuto durante il quale sarà possibile consultarci per avere maggiori informazioni sull'iniziativa.

 

           Locandina presentazione campagna Auditorium 18 aprile 2019 vers. 9 aprile neutra

 

12 aprile 2019 Utopiae finis? Percorsi tra utopismo e progetto

In un periodo in cui il distacco dalla riflessione e comprensione critica sul passato si accompagna ad una concezione del presente e dell'evento massmediatico come unica realtà possibile, azzerando anche il futuro, il volume ripercorre alcuni momenti del progetto architettonico tra età moderna e contemporanea in cui il pensiero utopico ha contribuito, con i suoi orizzonti di speranza, a qualificare la cultura del progetto.

Il 12 aprile 2019 se ne parlerà in Fondazione, in occasione della presentazione del libro curato da Alessandro De Magistris e Aurora Scotti, in compagnia degli autori e con Carlo Olmo, Francesco Poli, Edoardo Piccoli.

INGRESSO LIBERO

 

2019 04 12 utopie firpo locandina page-0001

Un patrimonio comune da tutelare e curare

 

 

lev-min

L'antiporta della prima edizione del Leviatano di Hobbes si rivela nei suoi più minuti particolari nell'ingrandimento che abbellisce una delle porte della grande libreria che corre lungo l'asse centrale della sede della Fondazione.

La libreria custodisce l'importante raccolta firpiana di edizioni antiche di opere di pensiero politico non solo italiano, dal Rinascimento all'Illuminismo, non solo di autori celebri quali Machiavelli, Botero, Bodin, Sarpi, Boccalini, Campanella, Lipsio et c., ma anche di una fitta schiera di autori cosiddetti minori e minimi, di opuscoli, pamphlets, epistolari, il cui insieme è in grado di ricomporre le fila aggrovigliate di una cultura molto articolata e complessa, consentendo agli studiosi di percorrere itinerari di ricerca per larga parte ancora inesplorati.

La raccolta, conservata e messa a disposizione degli studiosi presso la Fondazione Firpo, è di proprietà dello Stato: costituisce pertanto un patrimonio collettivo forse non abbastanza noto, come spesso succede a molti giacimenti culturali esistenti nel paese.

Come ogni bene fisico pervenuto in eredità dal passato, in maniera particolare il libro antico è soggetto al possibile deterioramento dovuto principalmente alla qualità dell'aria degli ambienti in cui nei secoli è stato conservato.
Anche all'interno del fondo firpiano abbiamo individuato una serie di edizioni seriamente bisognose di un intervento di restauro; tra questi è proprio la prima edizione del 1651 del "Leviathan, or the Matter, Forme and Power of a Common Wealth Ecclesiasticall and Civil" di Thomas Hobbes. Si tratta di uno dei pochi esemplari esistenti.

Abbiamo pensato che la salvaguardia dei supporti fisici di idee politche che, nelle loro espressioni più varie e nel loro naturale contrapporsi, hanno, nel corso del tempo, contribuito a mantenere viva l'attitudine dell'uomo a ragionare e a confrontarsi sull'organizzazione della convivenza umana, potessero stare a cuore non solo a noi che ne siamo i meri custodi, ma alla comunità intera, data l'universalità dell'interesse dei temi in questione.
Così nei prossimi mesi avrà inizio una raccolta di contributi per finanziare le operazioni di restauro. Vorremmo però che non fosse la solita raccolta fondi in cui permane un distacco tra il donatore e la realizzazione del fine per cui si è donato. Vorremmo creare una comunità di interessi attorno al progetto coinvolgendo in varia misura coloro che lo sosterranno, anche in misura minima, per favorire la conoscenza del patrimonio nel suo complesso.

Vi invitamo quindi a tenere d'occhio il sito e questa pagina per gli aggiornamenti sul progetto e sulle modalità di partecipazione.

A presto dunque!

Corso di alta formazione in Bibliologia 2019: "La legatura"

La Fondazione Luigi Firpo - Centro di Studi sul Pensiero Politico Onlus, in collaborazione con la Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino, organizza il secondo ciclo del corso di alta formazione in Bibliologia dedicato alla Legatura.
In tale corso si traccerà la storia della legatura soprattutto occidentale (con particolare riguardo al periodo del libro stampato con tecniche manuali), ma con cenni anche alla legatura orientale, e si analizzeranno le tecniche impiegate sia nella confezione che nella decorazione delle legature, approfondendo la casistica dei materiali utilizzati.
Il corso di alta formazione si terrà presso la sede della Fondazione in Piazza Carlo Alberto 3
(h.14.30-16.30). Esso è destinato a bibliotecari, bibliofili, storici, studenti di corsi di beni culturali e appassionati.
Le lezioni, tenute dal dott. Andrea De Pasquale*, saranno integrate dalla proiezione di immagini tratte da originali di libri e di altri materiali, e dalla visione diretta di esemplari del fondo antico della Fondazione Luigi Firpo e della Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino.
Il corso, a carattere seminariale, è limitato a 30 partecipanti. Sarà rilasciato un attestato di conseguimento di Corso di alta formazione a chi avrà completato l'intero ciclo (con tolleranza di 2 assenze giustificate).

Temi trattati
-La legatura come documento
-L'evoluzione degli studi sulla legatura in Italia
-Elementi di storia della legatura
-I materiali: pergamena, cuoio, pelle allumata, tessuto ecc.
-La cucitura: nervi, capitelli, indorsatura
-La coperta e la sua decorazione; le tecniche di doratura; gli elementi metallici; i tagli
-Le legature alle armi; nozioni di araldica; le legature sabaude
-I tagli, i sistemi di chiusura del libro; carte di guardia; carte decorate (marmorizzata, xilografica, goffrata ecc.)
-Le legature editoriali; le legature moderne
-Le legature orientali

Calendario delle lezioni
I. 1 febbraio 2019
II. 15 febbraio 2019
III. 1 marzo 2019
IV. 15 marzo 2019
V. 29 marzo 2019
VI. 18 aprile 2019
VII. 3 maggio 2019
VIII. 17 maggio 2019
IX. 31 maggio 2019
X. 14 giugno 2019

*Andrea De Pasquale è Direttore della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma.MODALITÀ DI ISCRIZIONE
È possibile iscriversi di persona presso la sede della Fondazione Firpo in piazza Carlo Alberto 3 (previa telefonata al numero 011.8129020 per concordare un appuntamento) o inviando via mail (This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.) il modulo d'iscrizione scaricabile dal sito della Fondazione (www.fondazionefirpo.it) compilato e firmato. È richiesto un contributo di € 70,00 per le spese organizzative.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
È possibile iscriversi di persona presso la sede della Fondazione Firpo in piazza Carlo Alberto 3 (previa telefonata al numero 011.8129020 per concordare un appuntamento) o inviando via mail (This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.) il modulo d'iscrizione scaricabile dal sito della Fondazione (www.fondazionefirpo.it) compilato e firmato. È richiesto un contributo di € 70,00 per le spese organizzative.

COMUNICATO

MODULO D'ISCRIZIONE (WORD)

MODULO D'ISCRIZIONE (PDF)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il sito è stato realizzato con il contributo di

loghi

Come sostenere la Fondazione

La Fondazione Firpo accetta donazioni, anche di entità minima, da coloro che intendono contribuire alla vita culturale della Fondazione.

Continua

5 per mille alla fondazione firpo

Facebook-icon  facebook       Vimeo-icon   vimeo

Copyright © 2018  -  Tutti i diritti riservati  -  Fondazione Luigi Firpo Centro di Studi sul Pensiero Politico Onlus 
Piazza Carlo Alberto 3 (c/o Biblioteca Nazionale Universitaria), 10123 Torino  -  C.F. 97534070012  -
Tel (011) 812.90.20  
   Fax (011) 812.90.50

presidenza: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.  -  segreteria: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.  -  biblioteca: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
posta certificata: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. 

Privacy Policy
Cookie Policy